AVVISO PUBBLICO "Ammissione agli Ambiti Territoriali di Caccia SENZA RESIDENZA VENATORIA"

02/09/2015
AVVISO PUBBLICO

 

Ammissione agli Ambiti Territoriali di Caccia SENZA RESIDENZA VENATORIA.
Domande di accodamento in graduatoria fino ad esaurimento posti

 

Si avvisa che a partire dalle ore 10:00 di venerdì 04/09/2015 i posti ancora liberi saranno resi disponibili ai cacciatori che potranno occuparli tramite inserimento di domanda di accodamento in graduatoria di ammissione senza residenza venatoria, fino ad esaurimento.
Si ricorda che la domanda può essere inoltrata esclusivamente tramite il sistema telematico Regionale (www.campaniacaccia.it), dai cacciatori già iscritti con residenza venatoria ad un ATC della Campania, e dovrà essere corredata della copia di un documento di identità in corso di validità.
Per le domande inviate, pena esclusione, entro e non oltre 10 giorni occorre:
1) effettuare il versamento della quota di iscrizione all'ATC;
2) registrare gli estremi del versamento effettuato nel sistema www.campaniacaccia.it;
3) allegare nel sistema www.campaniacaccia.it copia della ricevuta del suddetto versamento.


Trascorso il termine indicato, i nominativi che non avranno provveduto a registrare gli estremi del versamento nel sistema www.campaniacaccia.it saranno esclusi definitivamente dalle graduatorie.

 

Domanda di ammissione ad un ATC della Regione Campania

L'art. 36, comma 2, della L.R. 26/2012 e s.m.i., dispone che ogni cacciatore residente anagraficamente in Campania ha diritto all'accesso con residenza venatoria, per l'intera stagione di caccia, in uno degli ATC istituiti nella Regione.
La richiesta deve essere formulata all'Ufficio provinciale competente per l'ATC richiesto,dal 1 febbraio al 31 marzo di ciascun anno, indicando anche l'ordine di preferenza per ciascun altro ATC.
In assenza di domanda, la richiesta relativa all'anno precedente si intende confermata per l'anno in corso.